SUN LIFE

Rete Natura 2000 in Umbria

SUN LIFE è uno dei progetti italiani finanziati dal programma europeo LIFE+ per contribuire, attraverso le azioni previste, all'attuazione delle politiche comunitarie in materia di natura e biodiversità e favorire lo sviluppo della Rete Natura 2000, il sistema di siti istituiti per garantire il mantenimento a lungo termine degli habitat naturali e delle specie di flora e fauna minacciati o rari.

Promosso dalla Regione Umbria, il progetto prevede il coinvolgimento di CTS, Comunità Ambiente, le Università di Perugia, Camerino e L’Aquila e ha il sostegno della Fondazione Villa Fabri.

In Umbria i 102 siti Natura 2000 coprono quasi il 16% del territorio regionale, proteggendo 153 specie tra animali e vegetali e 41 tipi di habitat diversi.
Pur non essendo riserve rigidamente protette, dove le attività umane sono completamente escluse, nelle aree che compongono la Rete l’obiettivo chiave è la tutela della biodiversità e, entro il 2020, "porre fine alla perdita di biodiversità e al degrado dei servizi eco-sistemici, intensificando al tempo stesso il contributo dell'Unione Europea per scongiurarne la perdita a livello mondiale".

Grazie al progetto SUN LIFE sarà prodotto un piano strategico per la gestione dell'intera Rete Natura 2000 della Regione Umbria, da implementare dopo il termine del progetto nei successivi 3 anni.
Tra gli altri, ci si propone di raggiungere come risultati la diffusione di una maggiore consapevolezza pubblica dei benefici di Natura 2000 e dei servizi eco sistemici tra il grande pubblico, nei confronti dei diversi stakeholder e nelle scuole; il coinvolgimento nella gestione della Rete di tutti i settori interessati inclusi l'agricoltura, la silvicoltura, ma anche la società civile, attraverso le azioni di consultazione pubblica e il coinvolgimento dei portatori di interesse; l'aumento dei posti di lavoro verdi, per dare impulso ad un effettivo sviluppo sostenibile del territorio.

https://www.sunlifeumbria.it